Dio ti chiama per nome, ha cura di te !

montagna[1]

 O Signore, nostro Dio,
quanto è grande il tuo nome su tutta la terra:
sopra i cieli si innalza la tua magnificenza!

 

galassia

 Se guardo il tuo cielo, opera delle tue dita,
la luna e le stelle che tu hai fissate,

 che cosa è l’uomo perché te ne ricordi  

e il figlio dell’uomo perché te ne curi?

Dio crea l'uomo

Eppure l’hai fatto poco meno degli angeli,
di gloria e di onore lo hai coronato:

 gli hai dato potere sulle opere delle tue mani,
tutto hai posto sotto i suoi piedi; tutti i greggi e gli armenti,
tutte le bestie della campagna, gli uccelli del cielo e i pesci del mare,
che percorrono le vie del mare.

O Signore, nostro Dio,
quanto è grande il tuo nome su tutta la terra. ”  ( Salmo 8 )

 

barca a vela nel mare

Che cosa è l’uomo perché te ne ricordi
e il figlio dell’uomo perché te ne curi?

Questa domanda l’uomo la pone a Dio , soprattutto quando percepisce  con sincerità, la propria piccolezza , dinanzi alla Sua infinità !  Quando , nonostante la propria fragilità, il proprio peccato, l’uomo percepisce l’amore di Dio per lui, la sua vicinanza paterna, amorevole, soprattutto nelle difficoltà della vita e nei momenti bui.

Il Signore risponde a questa domanda fondamentale , esistenziale dell’uomo, attraverso i profeti . Egli dirà ad Isaia  e quindi ad ognuno di noi :

” ti ho chiamato per nome: tu mi appartieni»    (Is. 43,1).

Il profeta risponderà :  Il Signore dal seno materno mi ha chiamato, fino dal grembo di mia madre ha pronunciato il mio nome” (Is 49,1).

“Non ti dimenticherò mai – dice il Signore – Ecco, ti ho disegnato sulle palme delle mie mani”

Dal momento della nostra nascita in poi il Signore ci ha chiamato per nome.

Quando Dio ti chiama per nome esprime con questo il fatto che per Lui sei importante. Davanti a Lui , che ti ha creato e ti ha chiamato all’esistenza, sei unico. Tu gli appartieni. Nessun essere umano ha potere su di te. Egli si rivolge a te, ti conosce per nome, conosce il tuo cuore, sa che cosa provi, nei momenti difficili della tua vita e ti sta accanto, si prende cura di te , non ti abbandona perché gli appartieni !

 

Gesù è accanto ai giovani

Il Signore si rivolge a te personalmente, ha una relazione individuale con te. Non sei solo uno tra i tanti, ma ai Suoi occhi, sei unico ed irripetibile, sei il Suo capolavoro !

Il Signore dunque si ricorda di noi , ciascuno personalmente !

Ai suoi occhi siamo unici ed irripetibili !

Anna Maria De Matteis

 

 

 

 

 

 

 

 

Annunci